Impermeabilizzazioni e giardini pensili

 

Per impermeabilizzare strutture interrate e coperture piane, petra propone diverse soluzioni scegliendo fra quelle che nel caso specifico sono più consone. La grande esperienza maturata in cantiere, risolvendo le più svariate problematiche in tema di impermeabilizzazione, ha reso petra un punto di riferimento e di consulenza per tutti coloro che devono affrontare la tematica: per proteggere struttura di nuova realizzazione, sia per strutture esistenti con problemi di innalzamento imprevisto della falda acquifera, problemi con l’impermeabilizzazione esistente, trasudazione, venute d’acqua, infiltrazioni.

petra è abituata ad intervenire anche in situazioni critiche, come in presenza di acque di falda e acque salmastre, cantieri strutturalmente problematici anche grazie alla versatilità e alle competenze tecniche riuscendo a soddisfare sempre le esigenze della sua clientela confermandosi leader nelle impermeabilizzazioni.

DOVE INTERVENIAMO:

  • platee di fondazioni
  • muri controterra
  • scantinati e cantine anche dall’interno
  • fosse d'ascensore
  • gallerie, sottopassaggi
  • opere marittime
  • opere di genio civile e militare (dighe, ponti, bunker)
  • strutture e manufatti a contatto con cloruri e solfati
  • strutture soggette a forte pressione di acqua
  • impianti di compostaggio, di depurazione e fognature
  • canali d'irrigazione, serbatoi d'acqua potabile, condotte idriche
  • vasche di contenimento d'acqua, vasche antincendio
  • piscine, fontane
  • coperture piane
  • Terrazze
  • Giardini pensili

IMPERMEABILIZZAZIONE MEDIANTE CRISTALLI (MINERALIZZAZIONE DEL CALCESTRUZZO)

Si tratta di un impermeabilizzazione di tipo strutturale, in quanto il calcestruzzo viene reso impermeabile al suo interno. Il processo inizia sulla superficie e migra verso l’interno, con questa caratteristica la struttura impermeabilizzata non necessita di protezione, ha una durata illimitata e l’impermeabilizzazione viene assicurata sia in spinta positiva che negativa. La particolarità di questa soluzione è che rende possibile l’impermeabilizzazione anche dall’interno e in presenza di falda, è possibile quindi operare anche su murature umide a differenza di altre soluzioni che necessiterebbero le lunghe attese di asciugatura.

 

IMPERMEABILIZZAZIONE DI COPERTURE

L’impermeabilizzazione di coperture piane e terrazzi viene eseguita con manti sintetici a base di PVC o TPO (poliolefine) termosaldati con apposite attrezzature. I teli cosi realizzati sono posati liberi o fissati meccanicamente alla struttura permettendo così i naturali movimenti dell’edifico senza incorrere in lacerazioni. Avendo una ottima resistenza ai raggi UV ed essendo trattati con prodotti antiradici i manti possono essere lasciati a vista o fare da impermeabilizzazione per realizzare un giardino pensile.
Per la manutenzione di vecchie guaine bituminose si utilizza una resina poliuretanica o la poliurea a freddo realizzando un nuovo strato impermeabile senza giunti e altamente elastico.

 

impermeabilizzazioni coperture e fondazioni petra

 

IMPERMEABILIZZAZIONE MEDIANTE TELI BENTONITICI (GEOCOMPOSITI BENTONITICI)

I geocompositi bentonitici sono dei teli formati da un tessuto in polipropilene e da un non tessuto che racchiudono al loro interno, grazie alla fitta agugliatura, della bentonite sodica naturale.
La bentonite ben confinata, a contatto con l’acqua si trasforma in un gel impermeabile che aumentando di volume sigilla eventuali fessurazioni.
I teli bentonitici vengono impiegati per l'impermeabilizzazione pregetto di platee e muri di fondazioni e delle strutture interrate in generale (gallerie, sottopassi, taverne, scantinati, magazzini, garage, caveaux,...).
 

GIARDINI PENSILI

Quando l’impermeabilizzazione diventa verde design. Per evitare infiltrazioni, trasudamenti e venute d’acqua è necessario impermeabilizzare e proteggere le strutture, oggi è possibile farlo con particolare attenzione agli spazi verdi creando la sensazione che opera e paesaggio si fondano insieme, con bassissimo impatto paesaggistico in zone verdi o riducendo la sensazione di oppressione e grigio addolcendo e rendendo incantevoli le strutture con vere e proprie aiuole, spazi verdi, giardini, ma anche orti botanici sui tetti, box e garage, terrazze pensili. Le possibilità sono infinite, è possibile realizzare dei giardini pensili con un semplice prato per i momenti di relax, con piante perenni che non necessitano di grande cura, a veri e propri giardini fioriti di alto design.

 



iso.jpg

 

 

cerchiamo collaboratori

lavora con petra

referenze documentate