Sigillatura di infiltrazioni

Restauro e ripristino
8 Settembre 2018
barriera all'umidità di risalita con RISANAMURO
Risanamento da umidità delle murature
8 Settembre 2018
infiltrazioni d'acqua predalles
 
infiltrazioni d'acqua da riprese di getto
 

Spesso nelle strutture interrate o di contenimento acqua si presentano delle infiltrazioni; problematiche che purtroppo non possono essere risolte con metodologie tradizionali. Per bloccare queste venute d’acqua è necessario iniettare particolari resine altamente espandenti e sigillanti. L’applicazione viene eseguita utilizzando delle specifiche resine pompe manuali, o elettriche e impiegando personale altamente qualificato.

Dove interveniamo:

  • gallerie, sottopassaggi
  • garage interrati, multipiano
  • cantine, box, seminterrati
  • opere marittime opere di genio civile e militare (dighe, ponti, bunker)
  • strutture soggette a forte pressione di acqua
  • impianti di compostaggio, impianti di depurazione e fognature
  • canali d'irrigazione, serbatoi d'acqua potabile, condotte idriche
  • vasche di contenimento d'acqua, vasche antincendio
  • piscine, fontane
  • fosse ascensore, bocche di lupo

Casistiche:

  • blocco di fessure dovute a sollecitazioni su platee, pavimentazioni, murature interrate o a contatto con l’acqua
  • impermeabilizzazione delle discontinuità nella fase di getto
  • sigillatura di riprese di getto tra predalles e muratura
  • bloccaggio del passaggio dell’acqua dai tiranti
  • eliminazione di infiltrazioni in pozzi e bocche di lupo
  • impermeabilizzazione di giunti di dilatazione
  • chiusura delle infiltrazioni dai giunti tra diaframmi
  • blocco dell’acqua in prossimità di corpi passanti
  • eliminazione di infiltrazioni dai tubolari (chiusi male dall’esterno)
  • sigillatura di porosità, vespai e nidi di ghiaia nel calcestruzzo
Come si interviene
Viene eseguita inizialmente una accurata pulizia della zona interessata per capire la tipologia di fessurazione e le modalità di intervento. Vengono quindi scelti i packer più adatti (speciali iniettori in acciaio disponibili in diversi diametri, lunghezza e forma) e le resine da iniezione (poliuretaniche o acriliche) a seconda della fessurazione da riempire e sigillare definitivamente. In prossimità dell’infiltrazione vengono realizzati dei fori dove verranno allocati i parcker; ci sono delle regole importanti da seguire in termini di angolazioni, profondità dei fori, scelta e preparazione delle resine e metodologie di applicazione delle stesse, per ottenere il risultato sperato e far si che le resine una volta iniettate sigillino definitivamente la zona trattata senza, nel contempo causare danni alla struttura.

Attrezzatura
Per operare in questo settore altamente tecnico, è necessario avere a disposizione sia operai specializzati che una idonea attrezzatura. petra dispone di pompe manuali e pneumatiche per far fronte sia ai piccoli che ai grandi interventi, adatte all'impiego di resine mono e bicomponenti, spesso adattate per poter migliorare le prestazioni. A seconda della tipologia di resina impiegata (resine acriliche o poliuretaniche) le pompe devono essere dotate di uno o due pescanti e di specifiche pistole che permettono nel loro interno la miscelazione dei componenti. E’ evidente che l’esperienza acquisita da petra in questo settore l’ha resa una delle realtà italiane più preparate in questa tipologia di intervento.

Quando i sistemi sono all’avanguardia i risultati sono professionali, durevoli, e garantibili

GUARDA LE NOSTRE REFERENZE


video didattico che evidenzia come agiscono le resine idroespansive poliuretaniche. In questa casistica gli iniettori sono stati posizionati in prossimità della ripresa di getto tra platea e muro verticale e si può vedere come la resina vada a riempire i vuoti presenti nel calcestruzzo; fuoriuscendo proprio dalle fessurazioni che incontra nella ripresa di getto.
Piano piano catalizza espandendosi all'interno delle cavità bloccando le infiltrazioni.

video didattico di sigillatura di cavillature e micro fessurazioni d'acqua in prossimità delle riprese getto di una rampa di accesso di garage interrato. Per le cavillature e micro fessurazioni vengono impiegate solo resine acriliche, estremamente fluide, elastiche e con un' ottima adesione per sigillare definitivamente le venute d'acqua.

video didattico che evidenzia infiltrazioni d'acqua copiose in prossimità delle riprese di getto di una bocca di lupo che vengono bloccate in pochi secondi mediante iniezioni di resine poliuretaniche idroespansive.
whatsapp
CONTATTA UN TECNICO consulenza gratuita online